La Conversione dei Siti Militari >> Tipologie >> Caserme e depositi
"La Caserma è un grosso edificio destinato all'abitazione collettiva di corpi armati o di organizzazioni analoghe (vigili del fuoco, personale di pubblica sicurezza, dei servizi di pronto soccorso)".1

Nell'architettura medievale, la caserma fu sconosciuta, poiché gli armati ebbero il loro alloggio nei castelli o nelle fortezze, fino a quando la formazione di eserciti regolari, nel sec. XVI, determinò la necessità di predisporre per le truppe appositi locali, che dapprima furono ricavati nelle stesse fortificazioni e solo col tempo divennero edifici appositamente progettati e costruiti per lo più sotto forma di vasti fabbricati bassi intorno a un cortile centrale. Tale forma si conservò anche nei secoli XVIII e XIX.


Le aumentate esigenze, specie igieniche, hanno fortemente trasformato la concezione della caserma, intesa come luogo, oltre che di alloggio, di addestramento e di educazione. La caserma moderna è in genere costituita da corpi di fabbrica indipendenti, disposti intorno a un grande cortile e circondati da altre aree libere, alcuni destinati ad alloggio truppe, contenenti al piano terreno le sale, i servizi comuni e i refettori, ai piani superiori le camerate; altri destinati a uffici, alloggi e circoli per ufficiali e sottufficiali; altri ancora a cucine, impianti vari, infermerie, servizi di disciplina e polizia, depositi e magazzini.

 Caserma La Marmora - Torino. Uno tra i beni italiani passati in gestione al Demanio attraverso i Decreti del 2007

Mentre le camerate nell'Ottocento contenevano fino a 50 e più posti letto, oggi, per evidenti ragioni igieniche, tale numero si è molto ridotto; per le stesse ragioni si tiene alta la cubatura d'aria per ciascun posto letto. La forma delle camerate è sempre rettangolare; i letti, attestati alle pareti lunghe, sono disposti in semplice fila con corsia laterale o a doppia fila con corsia centrale. Le camerate possono essere raggruppate in corpo semplice con vantaggio per la ventilazione e illuminazione che si può così avere da ambo i lati lunghi.

Nelle caserme per corpi specializzati sono presenti, secondo i casi, autorimesse e officine; rimesse per armi ed equipaggiamenti speciali. Notevole importanza hanno, tra i fabbricati delle caserme, i locali di insegnamento e le palestre, oltre i piazzali per l'educazione fisica all'aperto e l'addestramento sportivo. I depositi infine, che spesso hanno il compito di proteggere armi e munizioni, possono legarsi a strutture differenti, ma in taluni casi risultano grandi complessi a sé stanti.





1
Grande Dizionario Enciclopedico UTET